Maristella Angeli Artista

Arte e Poesia  - Pittrice creativa

Maristella Angeli Artista

Arte e Poesia  - Pittrice creativa

"Sentimenti liberati", dipinto di Maristella Angeli

Virtual Art Exhibition – “Spazi Interiori”

“Sentimenti liberati”, dipinto di Maristella Angeli

Tecnica: acrilico su tela 50 x 50 cm

Recensione critica di Elisabetta La Rosa Storico dell’Arte

"Abbiamo tenuto in una scatola i nostri sentimenti, ma ora finalmente sono liberi". Intensa è la narrazione poetica che emerge dall'opera Sentimenti liberati, dove l'artista Angeli converge il sapere storico artistico alla sua infinita sensibilità.

Interessante l'intersecarsi della rappresentazione figurativa di stampo geometrico con l'informale dello spazio circostante.

Osservando il triangolo, nella porzione interna l'artista raffigura una scatola da cui fuoriescono i sentimenti incarnati dalle campiture di colore evanescenti che richiamano le fondamenta del pensiero dell'espressionismo astratto, dove il gesto pittorico si fa veicolo delle vive emozioni dell'artista.

Maristella invita l'osservatore a guardarsi dentro al fine di far emergere la parte più autentica di se stessi, liberando i propri sentimenti.

"Ricordi" dipinto di Maristella Angeli

Maristella Angeli partecipa a “Spazi interiori” Virtual Art Exhibition

Partecipo, con tre mie opere pittoriche alla Virtual Art Exhibition “Spazi interiori”, curata dalla Storica dell’Arte Elisabetta La Rosa.

“Ricordi” Tecnica mista con acrilico e talco in polvere su tela 40 x 30 cm

Testo critico a cura di Elisabetta La Rosa

La scatola richiama la mente umana, al cui interno si celano i ricordi: sono sogni, emozioni, gioie e dolori che animano e articolano il pensiero di Maristella Angeli che si libra fra le campiture cromatiche. È la materia ad incarnare quelle interne Suggestioni che l'artista modula mediante le protusioni cromatiche che, come filamenti evanescenti, celano le emozioni che fuoriescono dai contenitori al fine di rivivere la nostra storia. Emerge una riflessione importante: siamo figli della nostra storia che mai deve essere rinnegata.

"La memoria è la nostra storia di vita, anche se sofferta, presenta momenti importanti senza i quali, oggi non potremmo essere ciò che siamo." Stilisticamente l'artista da vita ad una composizione di matrice surrealista incarnata dal titolo la cui simbologia richiama quella nota "persistenza della memoria".

Maristella riesce nel bilanciamento cromatico rendendo il colore armocromatico. L'artista indaga sui meandri dell'Io umano, inducendo l'osservatore ad immergersi nell'opera cercando gli "scorci di se stesso".

"Identità", grafica di Maristella Angeli

“Quando il colore diventa poesia: Maristella Angeli"

La sua pittura è la narrazione di un inseguimento creativo alla ricerca del sé, emozioni cromatiche che affondano nella tela Maristella Angeli nasce a Foligno nel 1957. Madre pittrice, respira l'arte fin da bambina.

Ha conseguito il Diploma di Maestro d'Arte e la maturità di Arte Applicata nella sezione Decorazione Pittorica dell'Istituto d'Arte di Macerata. Esperienza teatrale presso la scuola di recitazione "Sangallo" a Tolentino diretta da Saverio Marconi, seminari di mimo classico e mimo clown tenuti da Nicola De Feo del "Mimoteatroinmovimento" e da Jack Coudert del "Theatre des Alephs"di Parigi.

Maristella Angeli appartiene alla Comunità Mondiale degli Artisti Professionisti IAA/AIAP UNESCO Official Partner, ha aderito al movimento internazionale "Cento e più artisti per il mondo ", è stata selezionata dal "Club Bluoltremare International Arts".

La sua pittura è la narrazione di un inseguimento creativo alla ricerca del sé, emozioni cromatiche che affondano nella tela addensate da un ritmo poetico, riemergendo davanti allo spettatore quasi fossero recitate. La natura, gli alberi, le radici, temi e soggetti ricorrenti nello opere dell' artista; forza che genera e modello cosmico.

Da sempre sensibile ai temi sociali, è apprezzata l'opera "Alla ricerca del sé ", dove l'uomo si affanna nel tentativo di rintracciare la propria dimensione individuale per creare relazioni di valore.

Scrittrice e poetessa, è iscritta al movimento letterario artistico internazionale "Immagine e Poesia ". "Spirali" del 2016, "Sospensione" del 2017 e "Alla luce della luna" del 2019, le ultime raccolte poetiche dell'artista. Ha esposto le sue opere in mostre personali e collettive, contests, e fiere d'Arte, ricevendo primi premi e apprezzamenti critici. Per la partecipazione emozionale da parte degli spettatori, particolarmente cara all'artista la mostra personale all'Arte Borgo Gallery di Roma nel 2019.

I suoi dipinti compaiono sulle copertine di suoi testi editi, come in quelle di altri autori.

Vive e lavora a Macerata dove prosegue la sua ricerca artistica.

Paola Aleandri 

http://free-news.it/index.php?option=com_content&view=article&id=2452:quando-il-colore-diventa-poesia-maristella-angeli&catid=108:cultura949899550&Itemid=541

 

Maristella Angeli fa parte di arts “Blu Oltremare” International Group

Maristella Angeli fa parte di arts “Blu Oltremare” International Group

Sono tra gli artisti di arts “Blu Oltremare” International Group!

Il Movimento artistico ha sede presso l’Associazione Centro Arte Castel Gandolfo, Roma.

https://www.facebook.com/groups/giuliopettinato

 

Catalogo Artistico "Sguardi dell'anima"- opere di Maristella Angeli

Catalogo Artistico: Maristela Angeli, Virtual Art Exhibition “Sguardi dell’anima”

Le mie tre opere pittoriche, con il commento critico di Elisabetta La Rosa, Storico dell’arte e curatrice della Virtual Art Exhibition “Sguardi dell’anima”, nel Catalogo Artistico.

“Maristella Angeli Swipe Virtual Art Exhibition Virtual Vernissage”

Seconda Edizione 2020

27 settembre ore 16,00

Ho aderito ad un’iniziativa innovativa una mostra virtuale tridimensionale in modalità swipe, creata esclusivamente per artisti instagram.

Le mostre sono un mix di foto e video. www.instagram.com/virtualgalleryswipe

“Maristella Angeli Swipe Virtual Art Exhibition Virtual Vernissage”

"Human Perceptions" - Berlino

Maristella Angeli, partecipa a “Human Perceptions”, Berlino

Partecipo, con il mio dipinto “Alla ricerca del cielo”, all’esposizione Artistica Internazionale “Human Perceptions”, che verrà allestita alla CoGalleries di Berlino dal 2 al 10 ottobre 2020.

Invito:

Inaugurazione 2 ottobre 2020

Alle ore 18.00 alla CoGalleries in Torstraße 170 Berlin

orari: dal lunedì al venerdì ore 12,00/18,00 sabato ore 10,00/13,00

Organizzazione: Arte Borgo Gallery

Maristella Angeli, Virtual Art Exhibition “Sguardi dell’anima”

“Aperitivo con l’artista”: Maristella Angeli

“Aperitivo con l’artista”: Maristella Angeli, Virtual Art Exhibition “Sguardi dell’anima”

Le mie tre opere pittoriche, con il commento critico di Elisabetta La Rosa, Storico dell’arte e curatrice della Virtual Art Exhibition “Sguardi dell’anima”.

"Nemesi", dipinto di Maristella Angeli

“Maristella Angeli Swipe Virtual Art Exhibition Virtual Vernissage”

“Maristella Angeli Swipe Virtual Art Exhibition Virtual Vernissage”

19 settembre ore 16,00 per due settimane.

Ho aderito ad un’iniziativa innovativa una mostra virtuale tridimensionale in modalità swipe, creata esclusivamente per artisti instagram.

Le mostre sono un mix di foto e video. www.instagram.com/virtualgalleryswipe

"Al di là del tempo e dello spazio", dipinto di Maristella Angeli

Maristella Angeli partecipa alla Virtual Art Exhibition – “Sguardi nell'anima”

“Al di là del tempo e dello spazio” di Maristella Angeli

Tecnica: Acrilico su tela 50 x 2,10 cm

Recensione critica di Elisabetta La Rosa, Storico dell’Arte

"Come il tempo è successione di luce e di tenebre (notte ↔ giorno / inverno ↔ estate), così lo spazio è un continuo ciclo di passaggio tra il mondo mortale e il mondo eterno. I cicli dei giorni, dei mesi, degli anni, sono soltanto l'aspetto temporale di quel continuo flusso ontologico che trasfigura i due stati della realtà – il buio e la luce, la potenza e l'atto, la vita e la morte, il naturale e il soprannaturale, il fisico e il metafisico – l'uno nell'altro, in un eterno alternarsi da cui deriva l'essenza stessa del mondo in cui viviamo.”

Racconta come l'opera sia animata dallo slancio di andare oltre i confini temporali, passato e presente si incontrano, così come coloro che sono vissuti nel passato si incontrano con i viventi.

La matrice profonda che anima le opere dell'artista Angeli è quella onirica che però si spinge al di là del confine metafisico incontrando il reale.

Una riflessione profonda sull'anima che riecheggia nelle sfumature cromatiche ove il tratto pittorico si condensa in una fluidità materica che si suggella nel pensiero intrinseco dell'artista, la realtà tangibile si incontra con la surrealtà.

La natura, i fenomeni atmosferici plasmano quell'intimo incontro divenendo portavoce dell'indagine artistica di Maristella Angeli.